spazio

    • Lignano pineta - Prenotazioni fuori stagione

    Anche Ernest Hemingway soggiornò a Lignano, contribuendo al
    lancio pubblicitario della località, che definì la "Florida d'Italia"

    La società Lignano Pineta nasce negli anni '50 geograficamente situata al centro della penisola
    del Comune di Lignano Sabbiadoro, all'epoca ancora Comune di Latisana.

    Lignano Pineta ha origine grazie all'iniziativa di un gruppo di imprenditori friulani capitanati dal conte Carlo Alberto Kechler, che realizzano un innovativo progetto urbanistico a forma di spirale ideato dall'architetto Marcello D'Olivo.Immagine Hemingway Questo progetto è stato ripreso da numerose riviste specializzate, per la sua originalità e funzionalità e perché non ha deturpato il paesaggio e la pineta; questa realizzazione a forma di chiocciola ospirale verde, è stata riportata sulla bandiera del Comune di Lignano Sabbiadoro. Anche Ernest Hemingway soggiornò da queste parti, contribuendo al lancio pubblicitario della località, che definì la "Florida d'Italia". Alberto Sordi, con casa a Pineta, fu uno dei protagonisti della vita mondana di Lignano negli anni ’60. La società Lignano Pineta ha in concessione un'area di 270.000 mq, che comprende un arenile lungo circa km 1,2 sul fronte mare, delimitato sul lungomare da una passeggiata sopraelevata. La passeggiata, accessibile ai portatori di handicap, congiunge sette "rotonde" numerate e contrassegnate da una bandiera, su cui sono localizzati bar, servizi igienici e docce ad acqua tiepida e uffici spiaggia; presso quest’ultimi è possibile prendere a noleggio ombrelloni, sdraio, lettini, sedie "regista" e cabine secondo un’offerta differenziata per settori (élite, standard e lettini) e per file, dal primo sabato di maggio alla penultima domenica di settembre. Sotto la passeggiata sono presenti inoltre negozi di articoli da spiaggia, giornali e tabacchini, un centro di pronto intervento sanitario e ben tre atelier di pittura.
    Sulla spiaggia si trovano invece scuole nuoto e windsurf, noleggio pedalò e canoe.


    Lignano Pineta - MareUn’intensa attività di animazione per adulti e per bambini è programmata sull’arenile durante tutta la stagione.
    Un pontile a mare permette una piacevole passeggiata "sull'acqua" ed un ristoro al bar "La Pagoda". Dal pontile è possibile provare l’ebbrezza del parafly e farsi trainare in acqua sulla banana-boat e sulla "ciambella".

    Nella zona di pineta tra il lungomare ed i primi insediamenti abitati sono presenti il "Tenda Bar", storico locale di ritrovo dagli anni '60 e sede della manifestazione "Incontri con l’autore e con il vino", l’accogliente ristorante e pizzeria "La Granseola" che espone disegni e dipinti dell’architetto e pittore D’Olivo, il bar "Giarabub" attorniato da tante sculture, il parco giochi per bambini "I Gommosi" composto da giochi gonfiabili ed altri divertimenti, il bar "Jolly Golf" con annesso minigolf a 18 buche, il babysitting diurno "Divertitom", esteso per circa 3.000 mq con due baite in legno, una grande tenda e tanti giochi. Attorno all'area giochi per bambini "I Gommosi" e il bar "Giarabub", immerso nella pineta, si trova il "Parco del Mare". Il parco, garantisce una maggiore fruibilità della pineta di pini marittimi e consta di: percorso vita o fitness, campo da tennis in terra rossa, geostruttura, percorsi pedonali, panchine, fioriere, portabiciclette, cestini e illuminazione.
    Nella zona antistante il Parco del Mare, e più precisamente in piazza Marcello D'Olivo, si svolge tra il mese di maggio e quello di giugno il "Simposio di Mosaico", con quattro artisti internazionali della famosa Scuola Mosaicisti del Friuli di Spilimbergo, impegnati a creare un'opera unica che rimarrà nel tempo.
    Un parcheggio custodito sul lungomare Alberto Kechler, completa l'offerta di servizi dalla Lignano Pineta spa.

    Alla Lignano Pineta spa fa capo il Porto Turistico Marina Uno a Lignano Riviera sul Tagliamento, realizzato nei primi anni ’60, ampliato nel 1983, bandiera blu dal 1990 e dotato complessivamente di 420 posti barca di varie dimensioni, con acqua e luce in banchina, servizi di alaggio e rimessaggio, servizi igienici, bar, piscina con aquagym, noleggio di moto d’acqua ed imbarcazioni senza patente, ecc.
    La marina è ben inserita in un complesso con hotel quattro stelle con beauty center, giornalaio, tabacchino, negozio di abbigliamento nautico, scuola sub, ecc... Sempre a Marina Uno si trova il tipico ristorante di pesce
    "Al Cason" in casoni di pescatori con il tetto in canne palustri.
    Vai in cima

    fine pagina



     
    Ernest Hemingway
    Lignano Pineta - Pontile. Un giro in "ciambella".
    chiudi