Codice sulla tutela della privacy.
Informativa ai sensi dell'Art. 13 D.L.gs n. 196 del 30.6.2003


Spettabile Cliente,

la scrivente Società informa che per l'instaurazione e l'esecuzione dei rapporti contrattuali con Lei, in corso, deve essere in possesso di dati anagrafici e fiscali
acquisiti direttamente, verbalmente o tramite terzi qualificati come personali dalla
legge. Con riferimento a tali dati vi informiamo che:

- i dati vengono trattati in relazione alle esigenze contrattuali ed ai conseguenti adempimenti degli obblighi legali e contrattuali dalle stesse derivanti nonché per conseguire una efficace gestione dei rapporti commerciali, per attività di marketing, promozionali, statistici e di controllo qualità.

- I dati verranno trattati in forma scritta e/o su supporto magnetico, elettronico o telematico (ivi compresi telefax, telefono, anche senza assistenza di operatore,
posta elettronica, SMS ed altri sistemi informatici e/o automatizzati di comunicazione)
e sono comunque tali da assicurare la sicurezza e riservatezza dei dati stessi;

- il conferimento dei dati stessi è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli
obblighi legali e contrattuali e pertanto l'eventuale rifiuto a fornirli o al successivo trattamento potrà determinare l'impossibilità della scrivente a dar corso ai rapporti contrattuali medesimi;

- il mancato conferimento, invece, di tutti i dati che non siano riconducibili ad
obblighi legali o contrattuali verrà valutato di volta in volta dalla scrivente e
determinerà le conseguenti decisioni rapportate all'importanza dei dati richiesti
rispetto alla gestione del rapporto commerciale;

- ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi
di legge, i dati potranno essere comunicati in Italia e/o all'estero a:
- società di factoring
- istituti di credito
- società di recupero crediti
- società di assicurazione del credito
- società di informazioni commerciali
- professionisti e consulenti
- commercialista

- ai soli fini della tutela del credito e della migliore gestione dei nostri diritti relativi
al singolo rapporto commerciale; per le medesime finalità i dati potranno venire
a conoscenza delle seguenti categorie di incaricati e/o responsabili:
- società che trattano banche dati finalizzate a valutare la
solvibilità delle aziende
- consulenti finanziari
- consulenti legali
- i dati verranno trattati per tutta la durata dei rapporti contrattuali instaurati
e anche successivamente per l'espletamento di tutti gli adempimenti di legge
nonché per future finalità commerciali;
- relativamente ai dati medesimi la vostra Ditta/Società/Persona può esercitare
i diritti previsti dall'art. 7 del d.lgs.vo n. 196/2003 nei limiti ed alle condizioni
previste dagli articolo 8, 9 e 10 del citato decreto legislativo;

- Titolare e responsabile del trattamento dei Suoi dati personali è la Lignano
Pineta spa. che ha sede in Viale a Mare,7 - 33054 Lignano Sabbiadoro (Ud),
Partita Iva 00167050301 e potrà essere contatto telefonicamente allo
0431 422143 e tramite posta elettronica info@lignanopineta.com.


Art. 7 del DLgs 196/2003 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

1) L'interessato ha diritto di ottenere:
la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2) L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di
strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante
designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante
designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3) L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse,
l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati
in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati
sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato
rispetto al diritto tutelato.

4) L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale
pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.